dal forum‎ > ‎

S. Egidio - 11/3

pubblicato 12 mar 2020, 01:26 da Giorgio Capuani
In questo momento difficile per tutti, c'è bisogno di più preghiera e più solidarietà.

Per questo siamo online con la preghiera dalla chiesa di Sant'Egidio, ogni giorno, a partire dalle ore 18, e per tutta la giornata successiva, su www.santegidio.org e sulla nostra pagina Facebook. E ogni sabato, alle 20, potremo seguire online la Liturgia celebrata da Sant’Egidio, che resta disponibile per tutta la giornata di domenica. Vai al Podcast 

Ma prosegue anche, nel rispetto delle norme di salvaguardia della salute dettate da questa emergenza, la solidarietà con le persone più fragili e povere. E chiediamo a tutti di sostenerci in un momento in cui le fragilità sono diventate più acute.

Il programma "Viva gli Anziani!" sta intensificando i servizi di videochiamate agli anziani soli in casa, a quelli ricoverati in strutture di assistenza, per parlare con loro, dare conforto e fornire informazioni utili a prevenire il contagio. Ma anche per fornire aiuto nelle e necessità straordinarie sorte con questa emergenza. Guarda: TG3 Lazio

Particolarmente seria è la situazione delle persone senza fissa dimora. Già da alcuni giorni è aumentato il bisogno di cibo, anche per la drastica diminuzione del numero di persone in strada e la chiusura di tanti esercizi commerciali, che erano fonte di piccoli aiuti.

Sono più utili che mai i "giri" serali dei volontari - nel rigoroso rispetto delle norme di sicurezza - per distribuire cibo, presidi sanitari e anche le istruzioni per contenere il contagio. Leggi: Corriere della Sera

Comments